EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Powered by Google TraduttoreTraduttore
22/10/2021
Giappone: scansione delle dita per verificare vaccinazione Covid-19
Silvia Pedrazzini Silvia Pedrazzini

Hitachi, Kajima Corp. e Kyushu University hanno dichiarato di aver lanciato un esperimento di un sistema che scansiona le dita delle mani  tramite app per smartphone  per verificare i registri di vaccinazione COVID-19; possibile l' utilizzo in uffici, scuole ed ospedali.


Un gruppo giapponese, composto principalmente da personale di Kajima Corp., dell' Hitachi Ltd. e della Kyushu University,  ha dichiarato di aver lanciato un esperimento dimostrativo di un sistema che scansiona le dita delle mani per verificare lo stato di vaccinazione COVID-19.
Nel sistema,  mediante l'applicazione dedicata dello smartphone, viene registrato il  certificato di inoculazione del vaccino degli utenti; le informazioni sulla vena del dito vengono lette e registrate con la macchina dedicata.
Il gruppo afferma che "Le due informazioni registrate vengono collegate e crittografate prima di essere archiviate sul server, dopodiché puoi facilmente confermare di essere stato vaccinato semplicemente avvicinando il dito al terminale dedicato dotato di sensore".
All' ingresso  degli edifici  verrebbe installato un lettore venoso che  identifica gli utenti e dimostra il loro stato di vaccinazione.
Secondo Hitachi "il sistema può anche certificare risultati negativi dei test per il Covid".
L'esperimento dimostrativo è già stato condotto per i dipendenti di Kajima.
Il gruppo condividerà con il governo giapponese  i dati ottenuti con il sistema di registrazione dei vaccini ed in futuro  prenderà in considerazione l'utilizzo del sistema nelle scuole, negli ospedali e nei luoghi turistici.

 





LEAVE A COMMENT

Facebook Conversations

FOLLOW US