EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Powered by Google TraduttoreTraduttore
05/04/2021
Origine covid-19: team militare cinese ha collaborato con il laboratorio di Wuhan per un decennio
Silvia Pedrazzini Silvia Pedrazzini

Documenti : l 'Istituto di virologia di Wuhan  ha lavorato con i leader militari su un progetto sponsorizzato dal governo per quasi un decennio; pare che  un progetto di sviluppo COVID-19 sia stato guidato dall'esercito cinese e da diversi scienziati civili.


L' Istituto di virologia di Wuhan , ha partecipato a un progetto (dal 2012 al 2018) sponsorizzato dalla National Natural Science Foundation of China , un istituto di ricerca scientifica finanziato dal regime cinese.  Link Department of State
Hanno fatto parte del progetto  cinque esperti militari e civili che hanno condotto ricerche presso laboratori di Wuhan , laboratori militari e altri laboratori civili ed hanno portato alla "scoperta di agenti patogeni animali negli animali selvatici"; questo progetto mira a trovare organismi in grado di infettare gli esseri umani, compresa la loro evoluzione.
Si ricorda che il laboratorio di Wuhan è stato una sorta di  il ground zero per il COVID-19 e che in un documento pubblicato nel febbraio 2020  da parte di alcuni  ricercatori cinesi , si fa riferimento al fatto che  il Covid sia "identico al 96% a livello dell'intero genoma a un coronavirus di pipistrello".
Shi Zengli è un' esperta dell'Istituto di virologia di Wuhan ed alcune settimane dopo che il regime cinese ha annunciato pubblicamente l'epidemia di COVID-19, Shi Zengli  e il suo team hanno pubblicato un articolo su Nature, collegando COVID-19 ai pipistrelli.
Secondo un'indagine condotta dal Dipartimento di Stato degli Stati Uniti  "diversi ricercatori all'interno del laboratorio di Wuhan si sono ammalati nell'autunno 2019, prima del primo caso identificato dell'epidemia, con sintomi compatibili con il COVID-19 ".
Tra i leader del progetto spicca l'ufficiale militare comunista maggiore della Cina, Cao Wuchun , anche conosciuto come consigliere del governo sul bioterrorismo. 
Inoltre Cao ha servito nella squadra come secondo in comando del maggiore generale Chen Wei , il massimo esperto cinese di guerra biologica.
Il 26 gennaio 2020, Cao ha accompagnato Chen Wei a Wuhan ed hanno assunto il comando del laboratorio. I media statali cinesi hanno riferito, a quel tempo, che lo scopo principale della presa di potere militare era quello di sviluppare un vaccino contro il virus Covid-19.
Lianchao Han, un dissidente che lavorava per il governo cinese, ha detto che il coinvolgimento di Cao Wuchun ha sollevato il sospetto che anche i ricercatori militari esperti in coronavirus potrebbero essere coinvolti in operazioni di bio-difesa.
Il sospetto che il COVID-19 sia un'arma biologica di fabbricazione cinese è stato sollevato più volte da Trump che ha persino più volte menzionato il Wuhan Institute Virology nel suo coinvolgimento nella ricerca militare.

 





LEAVE A COMMENT

Facebook Conversations

FOLLOW US