EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Powered by Google TraduttoreTraduttore
07/21/2021
Abrogato il green pass per decorso dei termini
Silvia Pedrazzini Silvia Pedrazzini

Il Decreto Legge che istituiva il green pass per spostamenti e fruizione di numerosi servizi  è decaduto per decorso dei termini con effetto retroattivo.


 Notizie sul fronte green pass: direttamente dalla Gazzetta Ufficiale si evince che "In G.U. n. 171 del 19 luglio 2021 è pubblicato il Comunicato del Ministero della giustizia: Mancata conversione del decreto-legge 18 maggio 2021, n. 65, recante (Misure urgenti relative all'emergenza epidemiologica da COVID-19)".
All'art. 14 del DL 18 maggio 2021 n.65 si parlava proprio di green pass" la certificazione verde COVID-19, rilasciata ai sensi dell'articolo 9, comma 3, del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52 (certificato vaccinale), ha validità di nove mesi dalla data del completamento del ciclo vaccinale. Tale certificazione è rilasciata anche contestualmente alla somministrazione della prima dose di vaccino e ha validità dal quindicesimo giorno successivo alla somministrazione fino alla data prevista per il completamento del ciclo vaccinale".
Il green pass è quindi decaduto con decorso dei termini con effetto retroattivo.
Dato che il Decreto Legge non è stato convertito in legge effettiva dello Stato entro 60 giorni, lo stesso Decreto Legge non è più in vigore. Quindi decade l'obbligo in zona bianca.

 





LEAVE A COMMENT

Facebook Conversations

FOLLOW US