EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Powered by Google TraduttoreTraduttore
07/07/2021
Assassinato in casa il presidente di Haiti Jovenel Moïse, la moglie ricoverata in ospedale
Silvia Pedrazzini Silvia Pedrazzini

Il premier ad interim di Haiti Claude Joseph ha affermato che il presidente di Haiti Jovenel Moïse è stato ucciso in un attacco nella sua casa della capitale mentre la First Lady Martine Moïse, è ricoverata in ospedale. Il presidente ha governato per decreto per più di due anni

La casa del presidente di Haiti  a Port-au-Prince è stata presa d'assalto da uomini armati non identificati all'  01:00 ora locale che hanno assassinato il presidente Jovenel Moïse di anni 53. Nell'attacco è rimasta ferita anche la moglie Martine Moïse ora ricoverata.
Jovenel Moïse era al potere dal febbraio 2017 dopo le dimissioni del suo predecessore Michel Martelly. Il presidente ha governato per decreto per più di due anni dopo che il paese non ha tenuto le elezioni e l'opposizione gli ha chiesto di dimettersi negli ultimi mesi.
I leader dell'opposizione di Haiti  hanno accusato Moïse di cercare di aumentare il suo potere anche approvando un decreto che limitava i poteri di un tribunale che controlla i contratti governativi ed un altro decreto  che ha creato un'agenzia di intelligence che risponde solo al presidente.
L'opposizione ne aveva quindi chiesto le dimissioni sostenendo che il mandato di Moïse sarebbe terminato legalmente nel febbraio 2021.
Si ricorda che già a febbraio Moïse aveva dichiarato di aver sventato un tentativo di ucciderlo e rovesciare il governo.


  • VIA
  • Silvia Pedrazzini



LEAVE A COMMENT

Facebook Conversations

FOLLOW US