EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Powered by Google TraduttoreTraduttore
26/06/2021
FDA aggiunge un avviso di infiammazione cardiaca nella scheda informativa dei vaccini mRNA
Silvia Pedrazzini Silvia Pedrazzini

FDA ha dichiarato che aggiungerà sulla scheda informativa dei vaccini mRNA un avviso di infiammazione cardiaca. Contrariamente  a quanto riportato da alcune testate in Italia, non si tratta di una raccomandazione ma di un avviso sulla scheda informativa dei vaccini Pfizer e Moderna.


In seguito alla riunione che si è tenuta questa settimana presieduta dal Comitato consultivo sulle pratiche di immunizzazione  del CDC, la FDA ha dichiarato che aggiungerà un avviso di infiammazione cardiaca (miocardite e pericardite) alla scheda informativa per i vaccini Pfizer e Moderna contro il COVID-19.
Si ricorda che l'ACIP si è riunita questa settimana per discutere sulle numerose segnalazioni .  Alla data dell'11 giugno vi sono state più di 1200 segnalazioni di miocardite e pericardite negli adolescenti e nei giovani adulti sotto i 29 anni dopo l'inoculazione dei vaccini a mRNA .
Il Dr. Tom Shimabukuro del CDC ha affermato che i tassi di casi registrati nel sistema di segnalazione sono più alti del previsto nei giovani maschi.
Durante la riunione è emerso che uno dei medici  ha dichiarato "una associazione di miocardite con la vaccinazione con vaccino mRNA negli adolescenti e nei giovani adulti".
A conferma di ciò, anche il dottor Mathew Oster, cardiologo pediatrico presso il Children's Healthcare , ha dichiarato "Sembra che i vaccini mRNA possano essere un fattore scatenante per la miocardite".
Per tali motivi,  dott. Doran Fink, vicedirettore della divisione vaccini della FDA, ha dichiarato alla riunione che "la FDA si muoverà rapidamente per aggiornare le schede informative. In questa situazione sarebbe giustificata una dichiarazione di avvertimento nelle schede informative sia per gli operatori sanitari che per i destinatari del vaccino".

 





LEAVE A COMMENT

Facebook Conversations

FOLLOW US