EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Powered by Google TraduttoreTraduttore
26/04/2021
Giudice Giorgianni: pronta denuncia all’Aja contro pass vaccinale
Silvia Pedrazzini Silvia Pedrazzini

Lettera di diffida per il Ministro della Salute Speranza e per il  Presidente del Consiglio Mario Draghi per dare uno stop al DL sui passaporti vaccinali.

La lettera di diffida a Speranza e Draghi arriva dall’Associazione l’Eretico presieduta dal Dr. Angelo Giorgianni​ , Presidente della suddetta associazione e  Segretario Generale dell’Organizzazione Mondiale per la Vita.

La lettera è stata altresì sottoscritta  da 24 medici insieme al Sindacato degli Utenti e degli Operatori per una Medicina Integrata (SUOMI).
Oggetto della diffida è l'intimazione a Draghi e Speranza di fermare il progetto per il decreto legge che introdurrà i passaporti vaccinali​.

Il passaporto vaccinale, secondo il DL, occorrerebbe agli Italiani per  spostarsi tra regioni diverse e dovrebbe certificare il possesso di almeno uno dei seguenti requisiti: essere stati vaccinati, aver avuto il Covid​ da meno di sei mesi (ed essere guariti) o aver fatto un tampone​ di esito negativo nelle 48 ore precedenti.

Per tali motivi, il Magistrato Giorgianni si sta muovendo per fermare le intenzioni di Speranza e Draghi  dicendosi intenzionato ad arrivare al Tribunale Penale Internazionale dell'Aja qualora  il Decreto Legge sul pass vaccinale non sarà fermato.

Il Dottor Giorgianni si era già espresso in merito affermando che “il discorso politico e pubblico sui vaccini è segnato da una violenta stigmatizzazione di chi rifiuta l’iniezione. Tutto ciò suggerisce uno scenario futuro di possibile persecuzione o esclusione dalla vita pubblica dei non vaccinati. La storia insegna che i passaporti o le carte d’identità che discriminano i “buoni” dai “cattivi” e l’ostracismo pubblico di quelli “cattivi” possono preludere a enormi atrocità”.

Il Giudice Giorgianni si sta quindi battendo per la salvaguardia dei diritti umani  nonché sul rispetto della Carta Costituzionale che prevede tra l'altro la libertà di circolazione che verrebbe compressa con l'introduzione di un passaporto vaccinale.

Giova infatti precisare che l'OMV è un'associazione che si occupa della difesa della vita umana e di tutti i diritti che afferiscono alla tutela ed alla dignità della stessa; diritti che in questo periodo sono stati limitati e compressi .


  • VIA
  • Silvia Pedrazzini
  • SOURCS
  • https://fai.informazione.it/9F9E2596-7AF0-40ED-A0BA-34AF9E218278/Giudice-Giorgianni-pronta-denuncia-all-Aja-contro-pass-vaccinale



LEAVE A COMMENT

Facebook Conversations

FOLLOW US