EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Powered by Google TraduttoreTraduttore
28/09/2021
Pfizer: vaccino antinfluenzale mRNA, avviato lo studio
Silvia Pedrazzini Silvia Pedrazzini

Pfizer  ha avviato la fase 1 dello studio del vaccino antinfluenzale mRNA; si tratta di di un vaccino quadrivalente mRNA a dose singola contro l'influenza.

Lunedì 27 settembre Pfizer ha annunciato  in un comunicato stampa  di aver avviato uno studio (fase1) di un vaccino antinfluenzale ad mRNA ovviamente in collaborazione con BioNTech che  riceverà una royalty sulle vendite di Pfizer.
Alle prime reclute  è stato somministrato un dosaggio del vaccino  quadrivalente a dose singola mRNA contro l'influenza. La società prevede di studiare vaccini mRNA in altri virus respiratori.
Pfizer dichiara "I vaccini convenzionali per l'influenza stagionale sono generalmente sviluppati facendo crescere il virus in uova di gallina o cellule di mammifero, che vengono inattivate e processate per essere trasformate in un vaccino. La progettazione di un vaccino antinfluenzale basato su mRNA richiede solo la sequenza genetica del virus".
Sullo studio in fase 1 si evince che " Lo studio randomizzato di Fase 1 si svolgerà negli Stati Uniti e inizierà valutando la sicurezza, la tollerabilità e l'immunogenicità di una singola dose di un vaccino influenzale a mRNA in adulti sani di età compresa tra 65 e 85 anni, con uno standard quadrivalente. Nel 2018, Pfizer ha stipulato un accordo di collaborazione mondiale con BioNTech in base al quale Pfizer effettuerà lo sviluppo clinico e la commercializzazione di vaccini antinfluenzali a base di mRNA. In caso di potenziale approvazione e commercializzazione, BioNTech riceverà una royalty sulle vendite di Pfizer".


  • VIA
  • Silvia Pedrazzini



LEAVE A COMMENT

Facebook Conversations

FOLLOW US