EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Powered by Google TraduttoreTraduttore
06/11/2021
Vaccini: riunione d' emergenza CDC per casi di infiammazioni del cuore e pericardite
S. Pedrazzini S. Pedrazzini

CDC terrà  una riunione d' emergenza il 18 giugno per discutere delle numerose segnalazioni di infiammazione cardiaca dopo i vaccini COVID-19.


I Centers for Disease Control and Prevention hanno indetto una riunione d' emergenza il 18 giugno 2021 dopo le numerose segnalazioni di miocardite pervenute. 
Giova precisare che il CDC sta altresì monitorando anche segnalazioni di miocardite, un'infiammazione del muscolo cardiaco, in adolescenti che hanno ricevuto vaccini mRNA ; tali segnalazioni arrivano dopo che bambini ed adolescenti hanno iniziato a ricevere le vaccinazioni Pfizer-BioNTech in base all'autorizzazione all'uso di emergenza (EUA) dalla FDA.
All'interno di una  riunione del comitato consultivo sui vaccini della Food and Drug Administration, il CDC ha parlato di  475 casi di miocardite e pericardite in persone di età inferiore ai 30 anni, in particolare fra persone di età compresa tra 16 e 24 anni , dopo che gli stessi hanno assunto la seconda dose di vaccino. Il CDC ha rilevato che le segnalazioni di miocardite/pericardite in giovani di età compresa tra 12 e 24 anni costituiscono circa il 53%  delle segnalazioni.
Si ricorda che la miocardite è l'infiammazione del muscolo cardiaco e la pericardite è l'infiammazione del rivestimento esterno del cuore.
Delle 475 persone di età pari o inferiore a 30 anni che hanno segnalato miocardite o pericardite al Vaccine Adverse Event Reporting System (VAERS), i sintomi più comuni sono stati dolore toracico, enzimi cardiaci elevati, alterazioni dell'onda ST o T, dispnea ed ecocardiografia/imaging anormali.
Secondo il Vaccine Safety Datalink, un altro sistema di sorveglianza, è stato  rilevato un tasso di 16 casi per milione di dosi nelle persone di età compresa tra 16 e 39 anni.
Il CDC raccomanda ai medici di considerare la miocardite e la pericardite nei pazienti che sviluppano dolore toracico acuto, mancanza di respiro o palpitazioni cardiache entro una settimana dalla vaccinazione. 
Alla riunione parteciperanno Dr. José Romero (ACIP Chair), Dr. Amanda Cohn (ACIP Executive Secretary, CDC), Dr. Matthew Daley (ACIP, WG Chair), Dr. Tom Shimabukuro (CDC/NCEZID), Dr. Grace Lee (ACIP, VaST Co-chair)e Dr. Sara Oliver (CDC/NCIRD).
il Dottor Tom Shimabukuro, vicedirettore dei Centers for Disease Control and Preventions  Immunization Ufficio per la sicurezza, ha affermato che "In quel momento, aggiorneremo i dati, valuteremo ulteriormente la miocardite dopo la vaccinazione con mRNA e valuteremo l'analisi del rapporto rischio/beneficio".

 





LEAVE A COMMENT

Facebook Conversations

FOLLOW US